CONCORSONE. DE LUCA: CONFIDIAMO NEL CONSIGLIO DI STATO

CONCORSONE. DE LUCA: CONFIDIAMO NEL CONSIGLIO DI STATO

14 Febbraio 2020 0 Di La redazione

“Oggi il Consiglio di Stato dovrebbe pronunciarsi per sospendere il provvedimento del Tar e, quindi, per riprendere il concorso. Siamo fiduciosi”. Così il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, in merito allo stop del maxi concorso della Regione Campania in seguito ad un ricorso.

“E’ una ennesima conferma che siamo un paese nel quale bisogna fare un calvario per arrivare a fare cose di valore straordinario per i cittadini, in questo caso per i giovani – ha detto a LiraTv – Oltre un anno solo per preparare questo concorso, per mandare a lavorare 10mila giovani, cominciando da un primo blocco di 3mila giovani”.

“È in corso la riunione del Consiglio di Stato che si dovrebbe pronunciare oggi. Intanto il concorso va avanti per altre figure professionali”.