I COMUNI CHE ANCHE STANOTTE RESTERANNO SENZ’ACQUA

I COMUNI CHE ANCHE STANOTTE RESTERANNO SENZ’ACQUA

21 Ago 2017 0 Di Vincenzo Di Micco

Il perdurante stato di siccità, le infrastrutture obsolete e l’incremento dei consumi contringono l’Alto Calore a nuovi razionamenti notturni. In alcune zone, specie quelle servite da serbatoi di limitata capacità rispetto alla corposa presenza d’insediamenti urbani,  le interruzioni potrebbero cominciare anche prima delle 21.00.

Lungo l’elenco dei comuni coinvolti: Aiello, Ariano, Avellino, Castel Baronia, Castelfranci, Cervinara, Cesinali, Contrada, Forino, Frigento, Gesualdo, Lapio, Lauro, Lioni, Luogosano, Mercogliano, Monteforte, Montefusco, Montella,  Montoro, Moschiano, Mugnano del Cardinale, Nusco, Ospedaletto, Parolise, Pietrastorina, Quadrelle, Quindici, Roccabascerana, Rotondi, San Mango Sul Calore, San Nicola Baronia, San Martino Valle Caudina, Santa Paolina, San Potito Ultra, Sant’Angelo dei Lombardi, Sirignano, Sorbo, Summonte, Taurano, Trevico. Il ritorno dell’acqua è previsto per le 6 del mattino.