COMUNE DI AVELLINO, L’ORDINE DEI GIORNALISTI: AVVISO PER ADDETTO STAMPA VIOLA LEGGE, VA RIFORMULATO

COMUNE DI AVELLINO, L’ORDINE DEI GIORNALISTI: AVVISO PER ADDETTO STAMPA VIOLA LEGGE, VA RIFORMULATO

1 Dicembre 2020 0 Di La redazione

L’Ordine dei giornalisti della Campania chiede l’integrazione dell’avviso pubblico relativo alla procedura di mobilità esterna per la copertura di un posto di funzionario addetto stampa con rapporto di lavoro a tempo indeterminato indetto dell’amministrazione comunale di Avellino. Si tratta, ad avviso dell’Ordine dei giornalisti della Campania, “di una violazione, escludendo i pubblicisti, del diritto di tutti gli iscritti all’ordine di giornalisti di partecipare – si legge in una nota – alla pubblica selezione, dato che nell’articolo 1 della procedura al punto C e nell’articolo 2 al punto 7 si richiede che gli aspiranti siano giornalisti professionisti”. “Pertanto si richiede – prosegue la nota – che tale avviso venga riformulato aprendo la procedura a tutti gli iscritti all’ordine con i requisiti relativi di cui all’art 1 comma 2 del DLgs 165/2001, sia essi iscritti nell’elenco dei pubblicisti sia in quello dei professionali”.