COME SI GIOCA A BURRACO

COME SI GIOCA A BURRACO

17 Settembre 2021 0 Di La redazione

Il Burraco, dal Portoghese “buraco” (letteralmente “setaccio”), è un gioco di abilità basato fondamentalmente sulla logica della selezione e dello scarto di carte. Che ci si diletti di persona con giocatori in carne ed ossa oppure online, l’importante è la destrezza!

Come si gioca a Burraco

Ma la destrezza si conquista con l’allenamento, ecco dunque le linee guida per far pratica virtualmente e affrontare una partita di burraco online.

Le carte

Si gioca singolarmente o a coppie, da 2 a 4 giocatori, con carte francesi: 2 mazzi per un totale di 108 carte compresi i 4 jolly.

Dopo aver “smezzato il mazzo”, operazione che prevede il ricongiungimento sottosopra delle due metà selezionate, il mazziere virtuale procede con la composizione di un mazzo di pesca (anche detto pozzetto).

Questo si compone di 22 carte totali, assemblate partendo dal mazzo principale: si pesca dal fondo, alternatamente e rigorosamente a faccia in giù, estraendo 11 + 11 carte. I 2 mazzetti ottenuti vengono poi uniti a croce tenendo sopra quello cui è stata assegnata la prima carta.

Ed ecco pronto il nostro mazzo di pesca.

Ai giocatori, invece, il mazziere distribuirà 11 carte ciascuno in senso antiorario. Infine, posizionerà una carta scoperta a fianco del mazzo di pesca, costituendo il monte scarti.

Il gioco

Il gioco è composto dalle cosiddette “smazzate”, ovvero singole mani di gioco.

Al proprio turno, e con lo scopo di comporre combinazioni, il giocatore può procedere in due distinti modi:

  • pescare 1 carta dal mazzo di pesca
  • raccogliere l’intero monte scarti

Entrambe le azioni servono a comporre combinazioni ex novo o a completarne di esistenti. Il turno di gioco deve concludersi con lo scarto di 1 una carta.

In caso si peschi 1 sola carta dal monte scarti, non è consentito scartare quella stessa carta, bisogna necessariamente scartarne una diversa in proprio possesso.

Se scartando il giocatore resta senza carte, può ricorrere ad uno dei pozzetti che potrà essere visto e giocato al turno successivo, alla fine del turno del compagno.

Al pozzetto si può anche attingere “al volo”, nel qual caso si gioca si vede e si gioca direttamente.

 

Lo scopo è creare il maggior numero possibile di combinazioni o sequenze di carte per realizzare un maggior punteggio.

Le combinazioni possibili possono beneficiare di non più di un jolly o di non più di una pinella (una carta di valore 2 di qualsivoglia seme) e devono essere:

  • almeno 3 carte di pari seme in sequenza che formano una scala
  • almeno 3 carte di pari valore, di un qualsivoglia seme.

 

Per vincere una partita occorre aver effettuato l’ultimo scarto e restare senza carte in mano (se si gioca in coppia, è sufficiente che uno dei 2 resti senza carte), non prima di aver realizzato almeno 1 Burraco, ovvero una combinazione o una scala composta da almeno 7 carte, e aver raccolto 1 dei pozzetti.

Ora che avete appreso i fondamentali, non vi resta che provare a giocare: il burraco online vi aspetta!

A margine segnaliamo anche un film che prende il nome da questo gioco, dove un gruppo di amiche si incontra pressoché ogni giorno per giocare a burraco, creando dialoghi e situazioni esilaranti.