COME L’INTERNET OF THINGS STA CAMBIANDO IL MONDO DELLE AZIENDE

COME L’INTERNET OF THINGS STA CAMBIANDO IL MONDO DELLE AZIENDE

3 Giugno 2019 0 Di La redazione

Internet rappresenta oramai una realtà fissa nel nostro quotidiano: tutti noi, in ogni momento del giorno o della notte, ci ritroviamo ad avere a che fare con le immense maglie della rete.

E il web ha inciso non poco anche nel mondo delle aziende, con risultati spesso altalenanti in Italia, visto che il nostro paese non può ancora vantare un livello di digitalizzazione pari ad altri stati. Di contro, questo intervento della rete negli ultimi anni si è fatto più tangibile anche a livello imprenditoriale, ed è facile capirlo analizzando quei settori dove l’IoT (Internet of Things) ha permesso di avviare un processo di digitalizzazione sempre più avanzato e proficuo.

Internet of Things e aziende italiane

I settori aziendali che hanno giovato dei vari vantaggi dell’IoT sono parecchi, ma alcuni – più di altri – hanno saputo sfruttare meglio queste opportunità. Si parla ad esempio dell’edilizia e del BIoT (Internet of Things in Buildings): in tal caso si fa riferimento a tutti quei dispositivi smart che è possibile installare nelle nostre case, e anche qui troviamo svariati micro-settori invasi dall’IoT. Si va dalla sicurezza delle abitazioni all’aumento del loro grado di comfort, passando anche attraverso il risparmio energetico.

Un altro settore aziendale con l’IoT grande protagonista è stato quello manifatturiero, grazie a quei dispositivi che permettono di sollevare gli uomini da determinate operazioni, complesse o pericolose. Nella lista dei settori troviamo pure la logistica e i trasporti, insieme all’agricoltura: nel primo caso ci si riferisce all’applicazione delle tecnologie smart per la consegna al cliente, mentre nel secondo caso si parla degli interventi sul comparto della produzione, tali da ottimizzarla riducendo gli sprechi.

Volare più basso, ma comunque volare

In realtà occorre fare un passo indietro e procedere per gradi. Perché anche semplicemente “esistere” su Internet può essere fondamentale per qualsiasi azienda, senza per questo dover ricorrere necessariamente all’IoT. In tal senso, prima di tutto, c’è bisogno di dotarsi di una connessione stabile e veloce. Anche gli operatori lo sanno, e infatti player come Linkem dedicano delle specifiche sezioni alle offerte Internet per l’azienda. La digitalizzazione, poi, passa anche da altri elementi fondamentali: vi basti pensare al ruolo che oggi viene occupato dal sito web aziendale, con il suo potenziale in termini di visibilità e di incremento delle conversioni.

Anche i social network rappresentano strumenti a dir poco utili per le imprese, dato che consentono di raggiungere un target molto ampio e di comunicare direttamente con il pubblico di riferimento. Infine, tra gli altri fattori digitali indispensabili troviamo gli e-commerce, che aiutano sia ad aumentare le vendite (anche all’estero), sia a sviluppare elementi come la credibilità del marchio e la promozione.