COLTO DA RAPTUS DEVASTA L’INGRESSO DI UN’ABITAZIONE.  TSO PER UN UOMO DI ARIANO

COLTO DA RAPTUS DEVASTA L’INGRESSO DI UN’ABITAZIONE. TSO PER UN UOMO DI ARIANO

23 Ottobre 2019 0 Di admin

In preda ad un raptus devasta l’ingresso di un’abitazione, sradica il contatore dell’Enel scaraventandolo giù dai Tranesi.

E’ accaduto nella notte ad Ariano Irpino. Un uomo di circa 50 anni, con problemi psichici sarebbe l’autore degli atti vandalici. Per lui è già scattato il TSO, (trattamento sanitario obbligatorio) su disposizione del Sindaco di Ariano Irpino, Enrico Franza, nella sua qualità di autorità sanitaria.

Sembra anche che non si tratti della prima volta che questa persona faccia dei danneggiamenti all’abitazione di proprietà di una famiglia che vive principalmente a Napoli. E probabilmenete proprio perchè sa di poter agire in modo indisturbato si accanisce spesso su quella casa sfongando le sue nevrosi. Ha agito con un martello facendo una serie di buchi nell’intonaco e poi danneggiando infissi, campanello, vasi, piante, tegole e lanciando rifiuti e detriti  sulle scale d’ingresso e nel cortile laterale dove ha tirato giù anche la legna da ardere accatastata.

Fa specie che nessuno del vicinato si sia accorto di nulla o se se n’è accorto non ha ritenuto di chiamare le forze dell’ordine e i soccorsi. Sono stati poi gli agenti di Polizia di pattuglia a notare l’accaduto ed a intervenire.