COCCHIA, LA PROVINCIA METTE A DISPOSIZIONE IL MANCINI ED IL GIUSTINO FORTUNATO

31 ottobre 2016 0 Di Michela Attanasio

cocchia

Continuano frenetiche le riunioni a Palazzo di città per trovare un’alternativa valida e di medio termine per gli 870 alunni della Cocchia. Nel pomeriggio nuovo summit operativo tra sindaco ed assessori di competenza. Alle già individuate sedi alternative: il nuovo plesso di San Tommaso e la scuola di Valle la Provincia ha individuato altre due strutture (di sua competenza) che potrebbero ospitare gli alunni orfani di scuola. Si tratta del plesso del Giustino fortunato a via Morelli e Silvati e la succursale del liceo scientifico Mancini a via Scandone. Mercoledì un nuovo incontro decisivo tra Comune e Provincia nel quale le due amministrazioni cittadine metteranno sul tavolo le rispettive soluzioni. Intanto l’assessore Preziosi pur comprendendo lo stato d’animo dei genitori invita ad una maggiore collaborazione. Lo stesso appello lo rivolge ai docenti ed aggiunge: “Purtroppo in questa situazione qualsiasi soluzione sarà impopolare”. Presenti alla riunione con il sindaco Foti, anche il vice sindaco Iaverone e gli assessori Gambardella, Mele, Carbone e Valentino.