CITTADINANZATTIVA MONTEFALCIONE PROPONE L’USO OBBLIGATORIO DELLA MASCHERINA PROTETTIVA

CITTADINANZATTIVA MONTEFALCIONE PROPONE L’USO OBBLIGATORIO DELLA MASCHERINA PROTETTIVA

11 Marzo 2020 0 Di La redazione

Cittadinanzattiva – Assemblea Territoriale Montefalcione – Bassa Irpinia Rete Tribunale per i Diritti del Malato di Avellino, attraverso una nota sottolinea la proposta dell’uso obbligatorio della mascherina protettiva in qualsiasi luogo pubblico o privato esposto o soggetto ad uso pubblico al fine di implementare le misure di prevenzioni di contrasto e contenimento dal contagio del coronavirus nell’ambito del territorio della Regione Campania con provvedimento contingente del Presidente della Regione Campania ex art.3 D.L 23 febbraio 2020 n.6.  

Di seguito la nota indirizzata al Presidente della Giunta Regionale Campania, al Prefetto della provincia di Napoli e, per quanto d’interesse al Prefetto della provincia di Avellino, alla Direzione Generale per la Tutela della Salute e Coordinamento del Sistema Sanitario Regionale Campania e, per conoscenza al segretario regionale Cittadinanzattiva Onlus Campania.

Pregiatissime Autorità,
facendo seguito alla proposta in oggetto di ieri 10 marzo 2020, alla luce delle dichiarazioni del Prof. Ricciardi Valter, membro esecutivo dell’OMS e Consigliere del Ministro della Salute, rese ieri sera al programma “Di Martedì” di La7, sostanzialmente sulla necessità dell’uso delle mascherine protettive per il momento almeno in alcune province della Lombardia per il contenimento della diffusione del contagio da coronavirus, ricorrendo ad un parallelo con il fenomeno sviluppatosi a Wuhan laddove lo stato puniva chi non indossava la mascherina, questo Tribunale per i Diritti del Malato insiste affinchè la proposta in oggetto venga immediatamente e positivamente valutata. Laddove questo non accadesse entro questa settimana ci vediamo costretti, nostro malgrado, a valutare altre più importanti iniziative civiche istituzionalmente consentite. Sebbene consapevoli delle difficoltà di produzione e di reperimento di detto dispositivo protettivo evidenziato dal Prof. Ricciardi nel corso della citata trasmissione televisiva noi riteniamo importantissimo affermare l’obbligo dell’uso delle mascherine nei luoghi indicati in oggetto, peraltro limitato a quella categoria di persone autorizzata ad uscire di casa per lavoro, per cure sanitarie e documentato stato di necessità. Su una cosa dissentiamo dal Prof. Ricciardi: non ci stiamo assolutamente ad attendere che altri territori della nostra nazione siano prima investiti da un importante contagio come avvenuto in atto in alcune province della Lombardia per poi imporre l’obbligo dell’uso delle mascherine nel senso proposto perchè in tal caso verrebbe meno questa importante forma di prevenzione del contagio. Allora sarà troppo tardi. Faccia presto Signor Presidente De Luca a valutare l’emissione di una ordinanza ad hoc per quel limitato numero di cittadini costretti alla mobilitazione per motivi di lavoro ed autocertificato stato di necessità per i quali non sarà certo difficile trovare le mascherine per la protezione da questo subdolo contagio. Non c’è più tempo da perdere in quanto se si analizzano le dichiarazioni dell’autorevole esponente tecnico scientifico peraltro Consigliere del Ministro della Sanità tutto si riconduce alle difficoltà nel reperimento delle mascherine il cui uso ormai è ritenuto necessario a livello nazionale in quanto per il vigente DPCM in tema misure di contrasto della diffusione del coronavirus il territorio della nostra e delle altre Regioni è considerato alla stregua di quello delle province della Regione Lombardia in cui è in atto un importante contagio. Per i dettagli delle dichiarazioni rese dal Prof. Ricciardi si rimanda all’inderogabile ascolto della registrazione su La7 link
https://www.la7.it/dimartedi/video/coronavirus-walter-ricciardi-le-mascherine-in-occidente-non-ci-sono-10-03-2020-312475 Si evidenzia ancora che l’uso della mascherina protettiva, a prescindere dalla qualità della stessa, nella sostanza è sempre utile a concorrere al contenimento del contagio da coronavirus. Tanto lo ha raccomandato anche il Direttore di Cardiologia dell’Ospedale Sacco di Milano Maurizio Viecci nel suo appello su mattino cinque del 10.3.2020 recante “METTETE LE MASCHERINE,SALVANO LA VITA”, per il cui ascolto integrale si rimanda al link https://www.mediasetplay.mediaset.it/article/mattinocinque/coronavirus-il-direttore-di-cardiologia-del-sacco-ecco-come-prevenire-i-contagi_b100000535_a10544 “.