CIMITERO DI AVELLINO SACCHEGGIATO LACRIME E RABBIA DEI FAMILIARI: SONO CENTINAIA LE TOMBE PROFANATE

CIMITERO DI AVELLINO SACCHEGGIATO LACRIME E RABBIA DEI FAMILIARI: SONO CENTINAIA LE TOMBE PROFANATE

1 Marzo 2019 0 Di La redazione

In lacrime davanti ai loculi in frantumi. Dopo il raid al cimitero di Avellino esplode la rabbia dei familiari per il saccheggio e la devastazione del camposanto: ”Neanche i morti possono riposare in pace, è inaccettabile”.