CESSIONE US AVELLINO: DI MATTEO LASCIA, MA NON SI ASPETTERA’ IL 3 DICEMBRE

CESSIONE US AVELLINO: DI MATTEO LASCIA, MA NON SI ASPETTERA’ IL 3 DICEMBRE

22 Novembre 2019 0 Di Pellegrino Marciano

Ore frenetiche per la chiusura della trattativa che dovrebbe consegnare l’Us Avellino alla cordata rappresentata da Luigi Izzo

 

Non si dovrebbe aspettare il 3 dicembre per la cessione dell’Us Avellino alla cordata rappresentata da Luigi Izzo, imprenditore di Montesarchio che si avvia ad essere il nuovo presidente biancoverde. Con lui Nicola Circelli, mentre Nicola Di Matteo sembra ormai essere uscito di scena, in quanto aveva richiesto di possedere le quote di maggioranza del club. Nelle prossime ore ci sarà un incontro che sancirà, appunto, l’abbandono di Di Matteo alla cordata. Martedì o mercoledì potrebbero essere i giorni giusti per la chiusura dell’affare, con gli imprenditori che si sono avvalsi anche dell’ausilio dell’avvocato Eduardo Chiacchio.