CERVINARA, SOSPESE LE RICERCHE DI ANTONIO MOSCATIELLO

CERVINARA, SOSPESE LE RICERCHE DI ANTONIO MOSCATIELLO

9 Luglio 2021 0 Di Leonardo D'Avenia

I sommozzatori dei vigili del fuoco, in queste ore, scandagliano una vasca piena d’acqua, molto profonda che si trova nella zona industriale. Si tratta della loro ultima verifica. Subito dopo le ricerche di Antonio verranno sospese.

Lo comunica il sindaco di Cervinara Caterina Lengua. Come riporta “Il Caudino” la prima cittadina ha preso parte alla riunione dei soccorritori con la dottoressa Giannini della prefettura di Avellino. Nel corso del summit è stato fatto il punto della situazione. Per giorni e giorni, uomini e mezzi hanno ispezionato più di trecento ettari di terreno montuoso di campagna. Da queste puntuali ricerche nulla è emerso. Ora non si può fare altro che sospendere le ricerche sul territorio. La dottoressa Giannini ha fatto presente che si tratta solo di una sospensione. La macchina dei soccorsi può essere rimessa in moto nel più breve tempo possibile. Ma solo se dovesse emergere una traccia solida da seguire. Non solo, sospese le ricerche sul territorio, il maresciallo Toscano, comandante della stazione dei carabinieri di Cervinara, sta svolgendo un’attività di indagine per capire cosa possa essere successo ad Antonio.