CERVINARA, 30ENNE TENTA IL SUICIDIO CON IL GAS. SALVATA IN EXTREMIS

CERVINARA, 30ENNE TENTA IL SUICIDIO CON IL GAS. SALVATA IN EXTREMIS

22 Dicembre 2018 0 Di Michela Attanasio

Tenta il suicidio, 30enne di Cervinara salvata in extremis dai  Carabinieri di San Martino valle caudina.  La giovane donna si era chiusa nella sua camera da letto con intenzioni suicide. La madre sentendo un forte odore di gas provenire dalla stanza ha immediatamente allertato il 112. Visibilmente scossa, la madre ha accompagnato i Carabinieri alla porta della camera da cui fuoriusciva un forte odore di gas proveniente dalla stufa a gas. Aperta la porta la 30enne era già priva di sensi. I militari le hanno prestato i primi soccorsi, chiusa la valvola della stufa e fatto arieggiare la stanza, mettendo in sicurezza lo stabile. La giovane donna, affidata alle cure del personale sanitario del 118, è stata trasportata in ospedale, fortunatamente non in pericolo di vita.