COMUNALI. CLAMOROSO A SORBO SERPICO (AV):  670 ABITANTI, 6 CANDIDATI A SINDACO

COMUNALI. CLAMOROSO A SORBO SERPICO (AV): 670 ABITANTI, 6 CANDIDATI A SINDACO

22 Agosto 2020 0 Di La redazione

Comunali 2020. Mezzogiorno di fuoco nel piccolo comune di Sorbo Serpico (Av). Un paese tranquillo, sino ad oggi noto alle cronache soprattutto per la longevità della tradizionale “Sagra della coccetella”, una gustosa pasta fresca preparata a mano, o per il buon vino, l’aria sopraffina. Molti ricorderanno pure la rivolta delle donne del 1983, quando le anziane donne della comunità si fecero arrestare scongiurando l’ipotesi di uno scippo delle acque delle sorgenti che alimentavano fontane e vasche pubbliche. Stavolta il comune fa parlare di se per la fila di candidati alla carica di sindaco.

A sfidare l’uscente Maria Teresa Fontanella, infatti, ci saranno ben cinque avversari per un totale di sei aspiranti alla fascia tricolore su un comune di 670 abitanti in cui gli elettori effettivi saranno all’incirca 400. Un caso più unico che raro. Oltre a Fontanella, con la lista Uniti insieme vicini, competeranno. Giuseppe Rainone, lista Sorbo rinasce Rainone sindaco, Umberto Sarno con la lista Sorbo rinasce, Carlo Litto con Noi Sorbo Serpico Bene Comune, Daniele D’Onofrio con Partito Valore umano nuova umanità, Luigi Cimmino con Progetto Popolare. Agli elettori l’ardua sentenza…