IL BILANCIO DEI CONTROLLI DEI CARABINIERI DELLA COMPAGNIA DI SANT’ANGELO DEI LOMBARDI

2 gennaio 2017 0 Di La redazione

L’incremento dei servizi posti in essere dal Comando Provinciale Carabinieri di Avellino, in concomitanza con le festività natalizie, che ha visto il rafforzamento dei controlli tesi soprattutto a scongiurare la guida in stato dei ebbrezza, ha portato nuovi risultati.

Nel week-end appena trascorso, i Carabinieri della Compagnia di Sant’Angelo dei Lombardi, hanno effettuato posti di controllo, principalmente nei centri abitati di Lioni e Calitri, nel corso dei quali sono state eseguite svariate perquisizioni.

Particolare attenzione è stata rivolta a controlli sulle principali strade, ancora troppo spesso teatro di gravissimi incidenti le cui conseguenze sono rese maggiormente triste dal fatto che il più delle volte sono corollario del mancato rispetto alle norme del Codice della Strada.

Il bilancio complessivo è il seguente:

  • 58 le autovetture controllate;
  • 122 le persone identificate;
  • 12 le contravvenzioni elevate per violazioni alle norme del codice della strada. L’uomo veniva pertanto deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, ritenuto responsabile di guida in stato di ebbrezza. Scattava altresì il ritiro della patente di guida.
  • A Calitri, i Carabinieri della locale Stazione, durante un servizio notturno procedevano al controllo di un 40enne alla guida della propria autovettura: invitato a sottoporsi al test alcoolemico, gli veniva riscontrato un tasso alcoolemico bel oltre i limiti consentiti per la guida.