CASTALDO, OLTRE IL DANNO ANCHE LA BEFFA: AMMENDA PER L’ATTACCANTE DELL’AVELLINO

CASTALDO, OLTRE IL DANNO ANCHE LA BEFFA: AMMENDA PER L’ATTACCANTE DELL’AVELLINO

20 Settembre 2017 0 Di Pellegrino Marciano

Oltre il danno anche la beffa. Il Giudice Sportivo ha sanzionato Gigi Castaldo per la presunta simulazione in area di rigore nel finale del match contro il Venezia. Anche un’ammenda per l’attaccante dell’Avellino che però non aveva affatto simulato. Il calcio di rigore era, infatti, netto.

PER COMPORTAMENTO NON REGOLAMENTARE IN CAMPO AMMONIZIONE ED AMMENDA DI € 1.500,00 (SECONDA SANZIONE): CASTALDO Luigi (Avellino): per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso in area di rigore avversaria.