Home / Attualità / CASO TBC ALLA “DA VINCI”. DAGLI SCREENING DELL’ASL NESSUN ALTRO ALUNNO CONTAGIATO

CASO TBC ALLA “DA VINCI”. DAGLI SCREENING DELL’ASL NESSUN ALTRO ALUNNO CONTAGIATO

L’ASL di Avellino,diretta dalla dott.ssa Maria Morgante, comunica che, al termine dello screening sui contatti stretti del caso TBC verificatosi a danno di un alunno della Scuola Secondaria I Grado “L.da Vinci” di Avellino, non sono emerse positività a carico dei compagni di classe o altri elementi tali da richiedere ulteriori approfondimenti dell’indagine in ambiente scolastico.

Le attività,vicersa, continuano su altri aspetti relativi all’ambiente extrascolastico del caso in questione .

LA NOTA STAMPA DELL’ASL

Circa La redazione

La redazione

Vedi Anche

LACENO. L’EX DIRETTORE DELLA STAZIONE SCIISTICA REPLICA AL SINDACO

La nota stampa di Pietro Pagnini su manutenzioni straordinarie e ordinarie dopo l’annuncio del primo ...

BRICIOLE E GOCCE PER L’IRPINIA – IL PUNTO DI MICCO

Solo 3 milioni su 48 destinati alla Campania per l’adeguamento antisismico delle scuole. Soltanto 1.200 ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *