Home / Attualità / IL FATTO, CASO AIR DE SIO E PREZIOSI ALLO SCONTRO FINALE

IL FATTO, CASO AIR DE SIO E PREZIOSI ALLO SCONTRO FINALE

Acque molto agitate in casa Air, la società interamente partecipata dalla regione Campania, che nei mesi scorsi, modificando lo statuto, ha abolito la figura del direttore generale, ricoperta per anni dall’avvocato avellinese, nonché consigliere comunale, Dino Preziosi.

In queste ore la temperatura dello scontro, derivato dalla decisione assunta in prima persona dal Governatore Vincenzo De Luca, che a proposito del direttore generale aveva detto a più riprese di trovare intollerabile che guadagnasse più del presidente Obama, sta toccando il massimo. Preziosi, che era stato trasferito all’Ufficio Legale dell’Air, aveva annunciato ricorso contro la decisione della regione, in quanto il suo contratto da direttore generale era di natura privatistica. Sta di fatto che proprio in queste ore, lo scontro, tra Preziosi e l’amministratore unico Alberto De Sio è arrivato ad un punto di non ritorno, con decisioni e provvedimenti, da parte di De Sio, che sarebbero clamorosi. E’ prevedibile attendersi nelle prossime ore, ulteriori sviluppi, dei quali eventualmente vi daremo conto nella successive edizione del nostro telegiornale.

VIDEO

Circa Norberto Vitale

Norberto Vitale

Vedi Anche

SENZA ILLUMINAZIONE PUBBLICA DA SEI GIORNI. RESIDENTI DI SANT’ANTONIO AD ARIANO ARRABBIATI.

Un’auto si schianta contro un palo della pubblica illuminazione e manda in tilt l’intera rete ...

PROVINCIA. FARESE (PD): «LA VICEPRESIDENZA NON SI TOCCA, FORZA ITALIA RISOLVA LE DIATRIBE INTERNE»

  Il capogruppo Pd replica ai forzisti che chiedono sostituzioni nella casella chiave in consiglio ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *