CARRERA: “AD AVELLINO PER VINCERE”. IL BARI SI GIOCA TUTTO AL PARTENIO

CARRERA: “AD AVELLINO PER VINCERE”. IL BARI SI GIOCA TUTTO AL PARTENIO

6 Aprile 2021 0 Di Pellegrino Marciano

Quello che emerge dalla partita vinta contro la Vibonese è il dato di un Bari che è riuscito ed espugnare un campo abbastanza difficile perché i calabresi sono in piena lotta playout. Se ci fosse o meno il rigore realizzato da Antenucci ora conta pochissimo, quel che conta è che i galletti hanno strappato tre punti preziosissimi guadagnandoli sull’Avellino ko a Terni. Non ha brillato il Bari, ma in questo campionato non l’ha fatto quasi mai, ancor meno dopo l’arrivo di Carrera che finora non ha pienamente convinto tifosi ed addetti ai lavori, con passi falsi clamorosi soprattutto in casa, vedi Cavese, Viterbese, Potenza e Casertana. Dopo la vittoria però il Bari sabato arriverà ad Avellino galvanizzato e sicuramente con più inclinazione verso la voglia di conquistare i tre punti provando ad approfittare del morale a pezzi dei lupi, rispetto ad un pareggio che a tre giornate dalla fine consentirebbe agli irpini ancora di perdere una gara e di restare al secondo posto. Carrera spera di recuperare Sarzi Puttini e Sabbione, mentre Ciofani potrebbe prendere il posto di Semenzato a destra. Rientrano dalla squalifica Cianci e l’ex De Risio.