CARCERI IN CAMPANIA.DI GIACOMO:RITROVATI 12 TELEFONI ED OLTRE 50 ARMI RUDIMENTALI

CARCERI IN CAMPANIA.DI GIACOMO:RITROVATI 12 TELEFONI ED OLTRE 50 ARMI RUDIMENTALI

27 Giugno 2020 0 Di Anna Guerriero
E’ di oggia la notizia del ritrovamente di 23 telefonini di cui 12 smartfone e 11 microtelefonini e oltre 50 armi rudimentali. Lo rende noto il  segretario generale del sindacato di polizia penitenziaria Aldo di Giacomo: il ritrovamento di oggi  nel carcere di Salerno di oltre 50 oggetti rudimentali atti ad offendere come piccoli coltellini e lame, pongono di nuovo l’attenzione sulla situazione carceraria e sulle eventuali proteste che in esse si possono ripresentare. Il rischio del riaccendersi di rivolte non è ancora passato ed i ritrovamenti di telefonini  ed armi evidenziano la fragilità del sistema carcerario e di come gli istituti penitenziari campani siano sotto il controllo dei delinquenti. Serve che lo stato riprenda il controllo delle carceri altrimenti ci aspetta un estate molto calda in tutti i sensi.