CAPRIGLIA, SINDACO E ASSESSORI RINUNCIANO A INDENNITA’ PER ACQUISTO SANIFICATORI SCUOLE

CAPRIGLIA, SINDACO E ASSESSORI RINUNCIANO A INDENNITA’ PER ACQUISTO SANIFICATORI SCUOLE

21 Gennaio 2022 0 Di La redazione

Allo scopo di contribuire a fronteggiare l’attuale situazione di emergenza epidemiologica e in particolare di prevenire eventuali contagi da Covid nelle scuole di Capriglia, l’amministrazione ha deciso di provvedere all’acquisto di purificatori d’aria. In particolare con atto n.6 del 19/01/22 la giunta comunale ha deliberato l’acquisto di 10 moderni purificatori da destinare alla Scuola Primaria San Giovanni Bosco, alla Scuola dell’Infanzia San Giovanni Bosco e alla Scuola dell’Infanzia Santa Maria di Leuca di via Lago, per una spesa complessiva di circa 2.500 euro.

Il sindaco Nunziante Picariello, il vicesindaco Antonio Spagnuolo, l’assessore Giuliana Genovese e l’ex assessore Paola Maria Guerriero hanno concordemente deciso di farsi carico personalmente e in parti uguali del costo dell’inziativa devolvendo a tal fine parte della indennità di carica loro spettante quali amministratori.

I purificatori saranno acquistati e collocati nelle scuole nei prossimi giorni .

(Comunicato Stampa)