CALITRI. SIMULANO IL FURTO DELL’AUTO ROTTOMATA E SOTTOPOSTA A FERMO, DUE PERSONE NEI GUAI

CALITRI. SIMULANO IL FURTO DELL’AUTO ROTTOMATA E SOTTOPOSTA A FERMO, DUE PERSONE NEI GUAI

22 Febbraio 2021 0 Di La redazione

I Carabinieri della Stazione di Calitri hanno denunciato alla competente Autorità Giudiziaria due persone del posto, ritenute responsabili di “Simulazione di reato”.

Qualche giorno fa presso il locale Comando Stazione è stato segnalato il furto di un’autovettura.

Ricevuta la notizia, i Carabinieri hanno subito avviato le indagini. Nello sviluppo dell’attività, condotta passando al setaccio i filmati acquisiti dagli impianti di videosorveglianza, sono emersi alcuni elementi sufficienti ad instillare il germe del dubbio sulla veridicità di quanto riferito. L’indagine si dirigeva pertanto su due piste parallele: una tendente alla ricerca del veicolo rubato e all’identificazione dei responsabili del furto, l’altra orientata ad accertare la fondatezza dei fatti dichiarati.

All’esito degli accertamenti è emerso che era stato inscenato il furto di quell’autovettura (verosimilmente rottamata alcuni giorni prima), pur nella consapevolezza che la stessa fosse gravata da provvedimenti amministrativi.

Alla luce delle evidenze emerse, a carico dei presunti responsabili è dunque scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.