CALCIOMERCATO LEGA PRO: IL TARANTO TESSERA SAKOA, IL PESCARA SU MEROLA

CALCIOMERCATO LEGA PRO: IL TARANTO TESSERA SAKOA, IL PESCARA SU MEROLA

16 Agosto 2022 0 Di Michelangelo Freda

Mentre è iniziato il massimo campionato, in Serie C, in questi giorni di Ferragosto, sono state portate avanti alcune trattativa, rendendo incandescenti i telefoni dei direttori sportivi sotto l’ombrellone. In casa Alessandria, mentre si preparano i saluti per Casarini, che andrà all’Avellino, la squadra piemontese prova ad inserire qualche calciatore nuovo in rosa. Come riferito da Tuttosport, durante il test con la Biellese sono scesi in campo anche il centrocampista ex Giana Erminio Riccardo Vono e il terzino ex Foggia Roberto Di Jenno. Da comprendere se verranno tesserati dal club.

In casa Picerno potrebbe esser ai saluti Ciro De Franco, una stagione da titolare agli ordini di Colucci per il classe 1988 con un passato alla Cavese. Il nuovo Catania che riparte ambizioso dalla Serie D ha messo nel mirino l’esperto difensore centrale. Volto nuovo per l’attacco del Taranto. Il club pugliese metterà sotto contratto il giovane attaccante francese Kevin Sakoa. Il classe 2003 si è già messo in mostra con la maglia degli jonici, nell’ultimo test contro il Manduria ha firmato infatti il gol del definitivo 3-0 per la squadra di Nello Di Costanzo.

Clima caldo a Pescara. Negli ultimi giorni c’è stata un’accelerata nella trattativa per portare Davide Merola al Pescara. Come riferito da Rete8, l’attaccante non rinnoverà il suo contratto con l’Empoli ed è per questo che gli abruzzesi stanno imbastendo una trattativa basata su un passaggio a titolo definitivo con una clausola che prevede il 50% in favore dei toscani in caso di rivendita.

Il Cerignola lavora per rinforzare la propria squadra in vista dell’esordio in Lega Pro. Al di là del fronte offensivo, dove c’è un interessamento per Bernardotto, la squadra pugliese è a caccia di un rinforzo per il pacchetto arretrato di Michele Pazienza. Il nome nuovo è quello di Emanuele Suagher. Il centrale è tornato alla Feralpisalò dopo l’esperienza alla Vibonese conclusa amaramente con la retrocessione.