CALCIOMERCATO, DOPO DINI SI PROVA PER EVACUO: DISCORSO RIMANDATO A LUNEDI’

CALCIOMERCATO, DOPO DINI SI PROVA PER EVACUO: DISCORSO RIMANDATO A LUNEDI’

24 Gennaio 2020 0 Di Pellegrino Marciano

Andrea Dini è il nuovo portiere dell’Avellino. Il classe 1996 è arrivato dal Trapani e si è recato negli uffici dello stadio Partenio-Lombardi verso le 17.30 circa dove ha incontrato anche mister Ezio Capuano. L’estremo difensore sarà disponibile già per la gara contro il Picerno e si giocherà la maglia da titolare con Tonti, che di mollare la porta sembra proprio non voglia saperne, dove gli ottimi interventi compiuti contro Teramo e Catania. Ma all’Avellino, soprattutto dopo lo sfogo di Capuano, serve una punta, eccome. Cuppone sembrava vicino, ma la distanza è ancora notevole, con il tecnico del Monopoli Scienza che non vorrebbe lasciarlo partire. Ecco che, dunque, Felice Evacuo è ancora la pista più calda. Contatti costanti, ma tutto rinviato a lunedì perché l’Avellino deve risolvere problemi societari interni. Quali? Probabilmente di natura economica. Inutile nasconderlo, il club non ha la forza tale da fare un mercato importante, questo è oramai noto. Evacuo aspetta, ma solo perché la voglia di vestire di nuovo il biancoverde e tornare a casa è forte. Intanto l’accordo per il rinnovo di un altro anno col Trapani già c’è e il bomber classe 1982 aspetta i lupi. Ad inizio settimana il dentro o fuori perché Evacuo non aspetterà di certo in eterno.