CALCIOMERCATO, ARRIVA ILLANES. TRE USCITE, MA IL MERCATO E’ LUNGO

CALCIOMERCATO, ARRIVA ILLANES. TRE USCITE, MA IL MERCATO E’ LUNGO

11 Gennaio 2021 0 Di Pellegrino Marciano

Ad una settimana dall’inizio del calciomercato l’Avellino nel weekend appena trascorso ha dato diversi segnali per capire che lupo sarà da qui a fine campionato. A cominciare dalle dichiarazioni di Braglia, che ha affermato che arriverà solamente un difensore e nulla più, con Julian Illanes che a breve diventerà un difensore biancoverde. Arrivato infatti il via libera, si metterà a disposizione di Braglia tra domani e dopodomani. Dal mercato in entrata al modulo, col 3-5-2 che sarà l’anima dell’Avellino questa volta in maniera ufficiale, visti anche gli arrivi di Baraye e Carriero. Altro segnale importante la lista dei convocati per la trasferta di Teramo, che al di là del terzo portiere Leoni e degli infortunati De Francesco e Maniero, ha visto escludere coloro che erano già oramai gli indiziati ad andare via da Avellino. Michele Bruzzo, Marco Silvestri e Mario Nikolic, che si aggiungeranno a Burgio e Pizzella. Sfoltire, dunque, e anche in fretta, altrimenti si rischia di andare verso situazioni antipatiche per la società e soprattutto per i calciatori che potrebbero esprimersi meglio altrove. Su Bruzzo e Silvestri c’erano molte aspettative, il primo perché veniva da un’ottima stagione contornata dai sei gol al Pontedera, l’altro, definito il “Modric” dell’Avellino l’anno scorso da Capuano, aveva fatto intravedere cose assai interessanti prima dell’infortunio. E poi Nikolic, classe 2001, che probabilmente gioverà di un prestito per andare a farsi le ossa. Un’entrata e tre uscite da fare, col calciomercato che terminerà il primo di febbraio. L’Avellino si è mosso per tempo, ora non resta che dare qualche giorno ai nuovi per mettersi alla pari dei compagni e dimostrare di che pasta sono fatti.