CALCIO E FISCO.OPERAZIONE FUORIGIOCO 64 INDAGATI

CALCIO E FISCO.OPERAZIONE FUORIGIOCO 64 INDAGATI

26 Gennaio 2016 0 Di La redazione

CALCIO

Ancora un terremoto nel mondo del calcio. La Guardia di finanza sta eseguendo un decreto di perquisizione e sequestro nei confronti di 64 persone, tra cui spiccano alcuni grandi dirigenti del calcio italiano sia di Serie A che di Serie B. L’ipotesi di reato è evasione fiscale e false fatturazioni. L’inchiesta è condotta dai pm della procura di Napoli Danilo De Simone, Stefano Capuano e Vincenzo Ranieri, coordinati dal procuratore aggiunto Vincenzo Piscitelli. Gli inquirenti stanno riportando alla luce un sistema finalizzato ad evadere le imposte, posto in essere da 35 società di calcio di A e B nonché di un centinaio di persone fisiche. Il meccanisco fraudolento, che ha fatto scattare l’operazione ‘Fuorigioco’, serve per sottrarre materia imponibile alle casse dello Stato italiano ed è stato adottato nel contesto delle operazioni commerciali sulla compravendita di calciatori.