Home / Sport / Calcio Avellino / BUONA LA SECONDA PER L’AVELLINO: 12 RETI ANCHE AL TEAM UMBRIA

BUONA LA SECONDA PER L’AVELLINO: 12 RETI ANCHE AL TEAM UMBRIA

Avellino in campo a conclusione della prima settimana di ritiro a Cascia contro il Team Umbria. Novellino opta ancora per il 4-3-3 con:Radu tra i pali, Pecorini e Falasco a presidio delle fasce, Migliorini e Ngawa al centro; in mediana spazio ai muscoli di D’Angelo, Paghera e Di Tacchio; in avanti confermato il trio Bidaoui-Castaldo-Asencio. Dopo i primi venti minuti di leggera sofferenza i lupi si sbloccano grazie alle doppiette in 8 minuti di D’Angelo e Castaldo. Prima della fine del tempo mettono il proprio nome a referto anche Asencio, Paghera e Bidaoui. Nella ripresa cambio totale dell’undici: Lezzerini a difendere i pali; linea a quattro composta da Rizzato, Kresic, Jidayi e Laverone; Moretti, Evangelista ed il giovane in prova Trinchese a centrocampo; tridente offensivo composto da Molina-Ardemagni-Camara. Nella ripresa il copione non cambia: primi venti minuti di sofferenza prima del poker di Ardamagni, abile prima a trasformare un calcio di rigore procurato da Molina, poi con un bel pallonetto sul portiere in uscita, infine appoggiando due volte a porta praticamente vuota dopo buone azioni di Camara e Molina. C’è spazio anche per l’ultimo arrivato Suagher che è entrato al posto di Evangelista, con l’avanzamento di Jidayi in mediana prima della rete finale del 12-0 firmata da Camara.

Circa Leonardo D'Avenia

Leonardo D'Avenia

Vedi Anche

SOUFIANE BIDAOUI POST PESCARA-AVELLINO

L’attaccante Bidaoui nel post gara di Pescara-Avellino 2-1  

ADDIO EMILIO D’AMORE, PADRE DELLA DESTRA IRPINA, MENTE ARGUTA E RAFFINATA. AVREBBE COMPIUTO 102 ANNI IL PROSSIMO 26 NOVEMBRE

  Se n’è andato prima di poter compiere 102 anni. Avrebbe festeggiato il prossimo 26 ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *