BUONA LA SECONDA PER L’AVELLINO: 12 RETI ANCHE AL TEAM UMBRIA

23 luglio 2017 0 Di Leonardo D'Avenia

Avellino in campo a conclusione della prima settimana di ritiro a Cascia contro il Team Umbria. Novellino opta ancora per il 4-3-3 con:Radu tra i pali, Pecorini e Falasco a presidio delle fasce, Migliorini e Ngawa al centro; in mediana spazio ai muscoli di D’Angelo, Paghera e Di Tacchio; in avanti confermato il trio Bidaoui-Castaldo-Asencio. Dopo i primi venti minuti di leggera sofferenza i lupi si sbloccano grazie alle doppiette in 8 minuti di D’Angelo e Castaldo. Prima della fine del tempo mettono il proprio nome a referto anche Asencio, Paghera e Bidaoui. Nella ripresa cambio totale dell’undici: Lezzerini a difendere i pali; linea a quattro composta da Rizzato, Kresic, Jidayi e Laverone; Moretti, Evangelista ed il giovane in prova Trinchese a centrocampo; tridente offensivo composto da Molina-Ardemagni-Camara. Nella ripresa il copione non cambia: primi venti minuti di sofferenza prima del poker di Ardamagni, abile prima a trasformare un calcio di rigore procurato da Molina, poi con un bel pallonetto sul portiere in uscita, infine appoggiando due volte a porta praticamente vuota dopo buone azioni di Camara e Molina. C’è spazio anche per l’ultimo arrivato Suagher che è entrato al posto di Evangelista, con l’avanzamento di Jidayi in mediana prima della rete finale del 12-0 firmata da Camara.