BUFERA SULLA CISL INDAGATA LA LUCCI PER “REGALI E RIMBORSI”

14 gennaio 2017 0 Di Michela Attanasio

C’è il capitolo fondi per il pagamento dei canoni di locazione in via Santacroce, dove la Lucci ha vissuto nella sua mission partenopea; poi c’è la questione della fantomatica ristrutturazione di un appartamento riconducibile alla Lucci, ma anche i capitoli che riguardano le spese per progetti virtuali (mai realizzati, anche se costati soldi veri, secondo la denuncia), spese di rappresentanza, regali ed elargizioni varie