Home / Attualità / BUFALE SUL WEB. DA ARIANO LA RICHIESTA DI PREGHIERA PER UNA 14ENNE IN COMA. MA LA RAGAZZA NON ESISTE

BUFALE SUL WEB. DA ARIANO LA RICHIESTA DI PREGHIERA PER UNA 14ENNE IN COMA. MA LA RAGAZZA NON ESISTE

Dopo la falsa richiesta di sangue per una bimba ammalata su cui la Polizia Postale ha aperto un’inchiesta, nell’arianese arriva la bufala della richiesta di preghiere da parte di un sacerdote locale per una 14enne in coma. Ma il parroco non ne sa nulla e la ragazza non esiste.

Circa La redazione

La redazione

Vedi Anche

LACENO. L’EX DIRETTORE DELLA STAZIONE SCIISTICA REPLICA AL SINDACO

La nota stampa di Pietro Pagnini su manutenzioni straordinarie e ordinarie dopo l’annuncio del primo ...

BRICIOLE E GOCCE PER L’IRPINIA – IL PUNTO DI MICCO

Solo 3 milioni su 48 destinati alla Campania per l’adeguamento antisismico delle scuole. Soltanto 1.200 ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *