BRUTTA AVVENTURA PER UN’ANZIANA RIMASTA BLOCCATA NELL’ASCENSORE DEL CIMITERO DI AVELLINO. TEMPESTIVO L’INTERVENTO DEI CARABINIERI

BRUTTA AVVENTURA PER UN’ANZIANA RIMASTA BLOCCATA NELL’ASCENSORE DEL CIMITERO DI AVELLINO. TEMPESTIVO L’INTERVENTO DEI CARABINIERI

2 Febbraio 2018 0 Di Michela Attanasio

Resta bloccata nell’ascensore del cimitero comunale: paura per un’anziana donna.
È accaduto nel tardo pomeriggio di ieri. Una donna piuttosto anziana è rimasta bloccata nell’ascensore che conduce ai piani superiori del cimitero comunale di Avellino. Terrorizzata, con il suo cellulare ha chiamato il 112.
A quella disperata richiesta di aiuto, l’operatore di turno alla Centrale Operativa del Comando Provinciale dei Carabinieri di Avellino ha immediatamente allertato i Vigili Urbani e, grazie al repentino intervento di personale tecnico, si riusciva a sbloccare l’ascensore e liberare la signora.
Provata e spaventata, ha ringraziato i Carabinieri con i quali, al fine di sentirsi più tranquilla, era rimasta in collegamento per la durata dell’intervento.