‘BRUCIAMO TUTTO E TI AMMAZZIAMO ANCHE LE BUFALE’, ARRESTATI 2 ESTORSORI

‘BRUCIAMO TUTTO E TI AMMAZZIAMO ANCHE LE BUFALE’, ARRESTATI 2 ESTORSORI

7 Ottobre 2019 0 Di La redazione

“Devi togliere le tue cose dall’azienda perché altrimenti bruciamo tutto e ti ammazziamo anche le bufale. E non credere che abbiamo paura di farlo”, è quanto due presunti estorsori avevano detto ad un imprenditore di Marcianise, in provincia di Caserta, prima che un incendio divampasse nei capannoni della Pro.Lab., e distruggesse centinaia di rotoloni di fieno e paglia, silos in vetroresina contenenti mangime per il bestiame. A fuoco anche alcuni mezzi. 

Questa mattina sono stati arrestati gli autori di queste gravi minacce estorsive. In manette S.D.G, 36 anni di San Tammaro e A.S. 59 anni di Aversa.

Le attività investigative hanno preso avvio a seguito del sopralluogo sul posto eseguito dal Pubblico Ministero di turno, la sera dell’incendio, il 31 agosto del 2018, corroborate dalle dichiarazioni del conduttore pro tempore del sito e di altre persone informate sui fatti, hanno poi subito permesso di indirizzare immediatamente le indagini nei confronti di due fermati.  De Gennaro e Schiavone e una terza persona, già alcune settimane prima dell’incendio avevano manifestato la volontà di prendere in gestione l’azienda in quanto creditori dei titolari per alcune somme di denaro; a tal fine, non avevano omesso di formulare aperte minacce allorquando gli era stato comunicato il dissenso dei proprietari e, di conseguenza, la cessione in locazione dell’azienda ad altra persona