BRAGLIA: “GRUPPO MOTIVATO IN VISTA DEL BARI. FORTE? DEVO DECIDERE. MANIERO? È CONVOCATO

BRAGLIA: “GRUPPO MOTIVATO IN VISTA DEL BARI. FORTE? DEVO DECIDERE. MANIERO? È CONVOCATO

19 Dicembre 2020 0 Di Michelangelo Freda

L’Avellino si appresta ad affrontare il Bari nella trasferta di domani al San Nicola. Dopo le tre prestazioni convicenti, che hanno portato i biancoverdi a raccogliere 6 punti su 9 a disposizione, la formazione di mister Braglia vuol fare bottino pieno in terra pugliese.

Questa mattina, nella sala stampa del Partenio Lombardi, mister Braglia ha presentato la sfida di domani: ” Mi aspetto di proseguire sulla strada che abbiamo intrapreso portando a casa qualcosa d’importante. Ogni partita viene preparata per raggiungere i risultati. Vogliamo fare una partita degna del nome che ci portiamo dietro. Penso che noi dobbiamo dare seguito a quanto fatto finora, soprattuto nelle ultime gare. Speriamo di continuare a fare bene e spero che i ragazzi abbiano recuperato la giusta quantità di energie dato che stiamo giocando molto. Il Bari è una squadra attrezzata. Noi non ci sentiamo inferiori agli altri. Abbiamo passato un periodo brutto soffrendo. Abbiamo affrontato un periodo di 30 giorni dove non ci allenavamo. A Francavilla abbiamo toccato il fondo e con i ragazzi abbiamo deciso di svoltare cambiando il modulo. Adesso siamo capaci di giocarcela con tutti. Può andare bene o può andare male ma credo che l’Avellino sia sulla strada giusta. Con il Bisceglie abbiamo preso due goal che non vanno mai subito, con la Ternana abbiamo fatto una buona prestazione ma c’era da lavorare sulla difesa. Le motivazioni sono aumentate nei ragazzi che sembrano esser più consapevoli delle loro forze.”

Il Bari? “Auteri gioca con i 3-4-3 poi non so se cambierà idea. Ho letto varie ipotesi di modulo. Noi dobbiamo prepararci al meglio e pensare alla nostre forze. Auteri è un bravo allenatore ma di base usa sempre gli stessi moduli. Inutile parlarne, vedremo direttamente domani quali giocatori sceglierà. Il 3-4-3 nasce per contrastare il 4-4-2.

Forte? “Sta bene, è a disposizione e valuteremo se inserirlo dal primo minuto gia domani. Nel calcio si fa in fretta a parlare, ricordo le parole di Pane dopo la Turris. Nel calcio ci vuole equilibrio. Forte è il titolare ma non voglio mortificare nessuno, Pane sta giocando molto bene. Maniero è convocato ed è disponibile. Penso che stia bene. Miceli sta bene. Per il mercato vediamo dopo aver concluso il girone d’andata. Noi abbiamo le idee chiare per quello che vogliamo fare. Siamo molto contenti dei ragazzi soprattutto dopo il periodo che abbiamo passato. Aloi ha tanta personalità, sono contento di come si sta muovendo in campo come tanti altri giocatori.”