BOMBA CARTA AD AIELLO LE TELECAMERE POTREBBERO AVER RIPRESO GLI AUTORI

BOMBA CARTA AD AIELLO LE TELECAMERE POTREBBERO AVER RIPRESO GLI AUTORI

23 Giugno 2020 0 Di Anna Guerriero

Proseguono le indagini per risalire agli autori dell’intimidazione che ha visto vittima una donna di Aiello del Sabato. Giovanna Nazzaro 53enne del posto, per la seconda volta a distanza di mesi, è finta nel mirino di ignoti che dopo averle bruciato la macchina, nella notte tra domenica e lunedi, hanno fatto eslplodere una bomba carta davantalla sua abitazione. Sull’episodio indagano i carabinieri che seguono la pista della vendetta personale, non ci sono testimoni, un contribuito utile alle indagini potrebbero darlo le immagini registrate dalle telecamere della videosorveglianza che si trovano a ridosso del vicoletto dove abita la donna