BLITZ DELLA PROCURA NEGLI UFFICI DEL COMUNE DI MIRABELLA ECLANO

BLITZ DELLA PROCURA NEGLI UFFICI DEL COMUNE DI MIRABELLA ECLANO

30 Aprile 2016 0 Di Anna Guerriero
COMUNE MIRABELLA
Questa volta non solo gli uffici comunali nel mirino della Procura di Benevento ma anche le abitazioni del sindaco e del dirigente dell’ufficio tecnico.  Gli uomini della polizia giudiziaria ieri  sono arrivati  di buon mattino presso la sede del comune di Mirabella. Gli agenti hanno passato al setaccio il municipio  in particolare l’ufficio tecnico, per  poi trasferirsi nella  stanza del sindaco Capone. Sequestrati  due computer, uno è quello del primo cittadino. Gli uomini della polizia giudiziaria si sono portati anche presso le abitazioni del sindaco e del dirigente dell’ufficio tecnico. Anche in questpo caso sono stati prelevati documenti che saranno passati al setaccio soprattutto per quanto riguarda l’affidamento dei lavori pubblici.