BLITZ DELLA POLSTRADA, L’AUTISTA DEL BUS DELLA GITA NON  E’ IN REGOLA CON LA PATENTE

BLITZ DELLA POLSTRADA, L’AUTISTA DEL BUS DELLA GITA NON E’ IN REGOLA CON LA PATENTE

3 Febbraio 2018 0 Di La redazione

Controlli a tappeto della Polstrada Avellino guidata dal Comandate Renato Alfano. Nell’ambito dell’attività del cosiddetto “Turismo Scolastico”, teso alla verifica delle regolarità del trasporto di scolari appartenenti ai vari istituti di istruzione di ogni ordine e grado impegnati in attività didattiche-ricreative, personale  della Sezione Polizia Stradale di Avellino ha sanzionato ieri l’autista di un pullman, il quale, a seguito di approfonditi controlli,  risultava titolare di una patente di guida  non in regola con i requisiti psico-fisici prescritti per legge. Pertanto, si procedeva al ritiro del titolo di guida con la sospensione temporanea del viaggio, in attesa della sostituzione con altro conducente appartenente alla medesima ditta di trasporto, al fine di consentire il proseguimento della gita scolastica.  Complessivamente nella sola giornata di ieri, anche in riferimento al servizio di vigilanza stradale effettuato da personale di questa sezione, in occasione della  celebrazione della “Candelora”  tenutasi presso il Santuario di Montevergine, che come di sovente ha richiamato un numero considerevoli di fedeli, sono stati controllati 65 veicoli ed elevate 27 violazioni al codice della strada per quanto attiene, in particolare, la guida senza l’uso delle cinture di sicurezza o con l’utilizzo da parte del conducente del telefono cellulare, senza viva voce o auricolare, durante le fasi della stessa. Quest’ultima attività di repressione veniva effettuata anche con l’utilizzo di pattuglie in “borghese” al fine di potenziarne  l’efficacia e l’incisività del servizio.