Home / BENEVENTO / BENEVENTO, PROPOSTA DI ACQUISTO AL PATRON VIGORITO: “EVITIAMO LA RETROCESSIONE”

BENEVENTO, PROPOSTA DI ACQUISTO AL PATRON VIGORITO: “EVITIAMO LA RETROCESSIONE”

“Con una lettera ufficiale inviata ai dirigenti, a nome di un noto operatore economico toscano abbiamo manifestato l’interesse ad avviare una trattativa per l’acquisizione del pacchetti di maggioranza del Benevento Calcio”.

Con queste parole Alessio Sundas, agente Fifa e responsabile della Sport Man, ha annunciato l’invio della proposta di incontro con il presidente del club campano per verificare se esistano le condizioni per la cessione della società giallorossa.

“L’approdo del Benevento in Serie A– prosegue Sundas – è stato un evento storico ed importante per tutto il calcio del sud. E’ stata la conferma che, attraverso programmazione e progetti seri, si può arrivare nell’olimpo del professionismo per confrontarsi con le big del football nostrano. E per questo traguardo sentiamo di rivolgere i complimenti alla dirigenza giallorossa. E’ ovvio che rimanere nel calcio che conta non è facile, servono massicci investimenti, il livello competitivo è sempre più alto. La proposta che stiamo rappresentando a nome di un imprenditore di spessore internazionale intenzionato ad investire nel calcio, potrebbe rappresentare per il Benevento Calcio la possibilità di confermarsi ad altissimi livelli. La stagione è iniziata nel peggiore dei modi, la squadra campana ha inanellato sconfitte a raffica, pur non demeritando mai per impegno ed abnegazione. Esistono margini per centrare l’obiettivo salvezza, una sontuosa campagna acquisti nella sessione invernale del calcio mercato potrebbe consentire di acciuffare la salvezza. Siamo pronti ad intervenire economicamente e tecnicamente, ci auguriamo che i dirigenti del Benevento Calcio ci concedano un incontro”.

Circa Pellegrino Marciano

Pellegrino Marciano

Vedi Anche

PETITTO: L’IMMOBILISMO DELLA MACCHINA COMUNALE PIAGA DI AVELLINO – L’INTERVISTA

La mancata assunzione di personale nonostante le possibilità concesse dalla Legge, i ritardi nelle decisioni ...

AVELLINO, NON SI RASSEGNA ALLA FINE DELLA STORIA CON L’EX: DIVIETO DI AVVICINAMENTO PER IL MARITO STALKER.

Pedinamenti, incursioni in casa e molestie telefoniche, questa è la triste sequela di azioni attraverso ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *