BENEVENTO FORZA QUATTRO, TRAVOLTO IL BRESCIA. PARI DELLA SALERNITANA

BENEVENTO FORZA QUATTRO, TRAVOLTO IL BRESCIA. PARI DELLA SALERNITANA

21 Novembre 2016 0 Di Leonardo D'Avenia

[fvplayer src=”http://www.primativvu.it/wordpress/wp-content/uploads/2016/11/ALTRE-B.flv” src1=”http://www.primativvu.it/wordpress/wp-content/uploads/2016/11/ALTRE-B.mp4″ width=”720″ height=”576″]Sabato oltre alle vittoria dell’Avellino sul Pisa, sono scese in campo anche le altre due campane del campionato di Serie B: Benevento e Salernitana. I sanniti hanno centrato la quarta vittoria consecutiva ai danni del Brescia. Primo tempo intenso con il Benevento che alla mezz’ora si ritrova dapprima in vantaggio numerico per l’espulsione di Sbrissa per doppia ammonizione, e poi anche nel risultato grazie Chibsah che segna con un fortunoso colpo di ginocchio. Prima della fine del tempo il Brescia resta addirittura in nove per l’espulsione di Torregrossa e nel secondo tempo i padroni di casa dilagano grazie alle reti di Falco al 78’, Puscas al 89’ ed un’autorete di Calabrese mette il sigillo sul 4-0. Buona vittoria e ottimo balzo in classifica per il Benevento che si ritrova a 3 punti dalla vetta. Pareggio importante in ottica salvezza quella rimediato dalla Salernitana a Latina, anche per come è arrivato. Dopo un primo tempo conclusosi a reti inviolate, ma con l’espulsione di Sannino e soprattutto con grosse proteste dei padroni di casa per un fallo su Acosty, nella ripresa le due squadre spingono per cercare i tre punti. In vantaggio il Latina con Scaglia che nell’area piccola raccoglie un pallone messo in mezzo dalla sinistra. I padroni di casa spingono per il raddoppio ma è la Salernitana nel finale a trovare il gol con Coda abile ad insaccare da pochi passi. Un pareggio importantissimo per i granata che prendono una boccata d’ossigeno in classifica per la lotta per la salvezza.