BASKET. LA SCANDONE A BRINDISI RINCORRE E SPERA MA E’ SCONFITTA ALL’OVERTIME (92-88)

5 novembre 2017 0 Di La redazione

Contro Avellino, Brindisi conquista la prima vittoria in campionato. La sfida si conclude ai supplementari, Avellino fa e disfa, i padroni di casa risultano invece più lucidi e affamati nei momenti clou. Brindisi inizia con la quinta marcia, dopo sei minuti è a +9 (18-8). La Scandone resiste e si tiene agganciata (20-17 all’8′). Il primo quarto si conclude sul 27-24. Il secondo quarto procede a ritmi elevati, ma Brindisi continua a brillare contro i biancoverdi che pure non mollano. Al 13′ arriva la parità (29-29). Poi una tripla di Filloy, per il sorpasso degli ospiti che tentano la fuga (31-41 al 17′). Brindisi si riprende, e torna a meno 4 (39-43 al 29′). Bastano due triple consecutive di Suggs e Giuri, seguite da un altro canestro di Lalanne, per un parziale di 10 a 0 che vuol dire +4 prima dell’intervallo lungo (47-43). Al 25′ Brindisi raggiunge il +8 (56-48), poi si stacca (64-53 al 30′). Il terzo quarto termina con 10 punti di vantaggio (64-54). L’inerzia muta nel finale: a meno di due minuti dalla fine Avellino in gran rimonta giunge a un solo punto di distacco (74-73). Brindisi tiene (77-78 a 15 secondi dalla fine)… quindi l’overtime. A 20” dalla sirena Filloy sbaglia un tiro da tre, e Brindisi va dritta verso la prima vittoria stagionale (Foto Legabasket).

Benjamin Ortner
Happy Casa Brindisi – Sidigas Avellino
Lega Basket Serie A 2017/2018
Brindisi, 05/11/2017
Foto Giulio Ciamillo / Ciamillo – Castoria