Bari-Avellino: due dubbi per mister Braglia. Difesa e centrocampo confermati

Bari-Avellino: due dubbi per mister Braglia. Difesa e centrocampo confermati

19 Dicembre 2020 0 Di Michelangelo Freda

Domani si giocherà la sfida tra Avellino e Bari. Una gara sentita da entrambe le formazioni con i biancoverdi in grande spolvero che proveranno a confermare le ultime prestazioni offerte contro Bisceglie, Ternana e Monopoli.

Durante la conferenza stampa pre gara di mister Braglia, l’unico interrogativo riguarda la porta. Il tecnico ha affermato che Forte è il portiere titolare ma le ultime apparizioni di Pane lo hanno confermato come uno dei migliori in campo. È ipotizzabile quindi che il portiere ex Picerno possa anche partire titolare domani contro il Bari. Linea difensiva che verrà confermata in toto con Dossena al posto di Rocchi e come terzini Ciancio e Silvestri. Centrocampo che non dovrebbe subire modifiche con la conferma di Tito e Adamo come esterni e la coppia di centrali composta da Aloi e D’Angelo. Il numero 4 dell’Avellino è stato uno dei migliori in campo in queste giornate, dando sicurezza all’intero reparto. Dubbi in avanti data la condizione fisica di Maniero. L’attaccante è stato convocato per la trasferta in terra pugliese ma è difficile che possa partire titolare dal primo minuto. Ecco quindi che potrebbe scender in campo la coppia Fella-Santaniello. Scalpita anche Bernardotto, tra i migliori in campo contro il Monopoli, che potrebbe prendere tranquillamente il posto dell’attaccante ex Picerno.

Avellino (4-4-2): Pane; L.Silvestri, Miceli, Dossena, Ciancio; Tito, Aloi, D’Angelo, Adamo; Fella, Santaniello