Home / Ariano Irpino / BAMBINI SAHARAWI E BAMBINI ARIANESI INSIEME PER UNA GIORNATA DI GIOCHI E SPORT ALL’INSEGNA DELL’INCLUSIONE.

BAMBINI SAHARAWI E BAMBINI ARIANESI INSIEME PER UNA GIORNATA DI GIOCHI E SPORT ALL’INSEGNA DELL’INCLUSIONE.

Una giornata di giochi tra i bambini saharawi e i bambini arianesi senza alcuna frontiera o barriera culturale ma all’insegna dell’inclusione, voluta dal Panathlon club presso “la Tartaruga”. Una giornata emozionante.

Bimba Saharawi

E’ da venti anni che Ariano Irpino prosegue nell’ospitare gruppi di bambini del popolo Saharawi, ma a causa del periodo estivo e quindi delle scuole chiuse, in poche occasioni questi bambini hanno potuto giocare con i loro coetanei. E così il “Panathlon club” insieme alle associazioni “Vita” e “Il paese dei balocchi” e al Comune di Ariano, ha voluto creare questa opportunità presso il club “La Tartaruga”: un’intera giornata dedicata al gioco ed allo sport per abbattere qualsiasi barriera culturale, anche quella della lingua e creare una naturale inclusione. I bambini saharawi insieme a quelli arianesi hanno nuotato, dipinto, cantato, ballato, mangiato, tutti insieme. Hanno anche assistito ad un momento di confronto tra adulti, tra associazioni ed istituzioni sui temi dell’accoglienza.

Un momento del dibattito.

Giusy Cardinale, Presidente del Panathlon club di Ariano Irpino.

 

Fatima Mahfud, Ambasciatrice del popolo Saharawi.

 

Pubblico – bambini e famiglie.

 

Foto di gruppo finale.

Circa Monica De Benedetto

Monica De Benedetto

Vedi Anche

SANITA’: ALAIA, SETTORE HA BISOGNO DI 4MILA UNITA’, BENE RICHIESTA DE LUCA A GOVERNO

“Il rilancio della sanità in Campania passa anche attraverso il rafforzamento della pianta organica, che ...

DIFFERENZIATA,SI ALLARGA LA RACCOLTA AUMENTANO I DISAGI

Decine di segnalazioni in redazione da perte di cittadini in confusione a causa della nuova ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *