AVVOCATI, IL PRESIDENTE NAZIONALE MASCHERIN ELOGIA AVELLINO

AVVOCATI, IL PRESIDENTE NAZIONALE MASCHERIN ELOGIA AVELLINO

14 Novembre 2018 0 Di La redazione

La riforma dell’Avvocatura e i risvolti dal 2012 ad oggi, la lentezza dei processi, la professionalità di quanti operano in contesti difficili sul piano economico e sociale: sono alcuni dei punti cardine della relazione che Andrea Mascherin, Presidente del Consiglio Nazionale Forense, ha tenuto ieri ad Avellino.

L’incontro di studio, promosso dall’Ordine di Avellino, ha fatto registrare una straordinaria partecipazione, ben al di là dell’appuntamento formativo.

Tra gli uditori anche gli alunni del Liceo Classico “Pietro Colletta” protagonisti di un percorso di alternanza scuola-lavoro sui temi della giustizia e della legalità.

«Il ruolo dell’Avvocato in Costituzione nella Società. La Professione, il dovere di segretezza e riservatezza» questo il focus del convegno che ha visto intervenire il Presidente del Tribunale di Avellino Vincenzo Beatrice, la Consigliera – Segretaria dell’Ordine di Avellino Biancamaria D’Agostino, Francesco Caia e Maria Masi del Consiglio Nazionale e il Presidente dell’Ordine provinciale Fabio Benigni.