AVELLINO YOUTH U20: CONCLUSA LA STAGIONE AL 6° POSTO. RIFORMA DEL CAMPIONATO PRIMAVERA

AVELLINO YOUTH U20: CONCLUSA LA STAGIONE AL 6° POSTO. RIFORMA DEL CAMPIONATO PRIMAVERA

14 Giugno 2021 0 Di Michelangelo Freda

La Primavera 3 conclude la stagione al 6° posto in classifica, quota 14 punti, battendo per 2-1 la Casertana allenata da Vincenzo Platone. La squadra di mister Caruso ottiene la seconda vittoria consecutiva in campionato mettendo in scena una buona prestazione. Con la rosa al completo, al di là della squalifica di Andrei Mocanu (12 goal in stagione), i giovani biancoverdi hanno mostrato tutte le proprie qualità, gestendo al meglio di avversari e creando molte azioni da goal. Samuele D’Agosto non ha fatto sentire l’assenza del bomber biancoverde, a decidere il match ci ha pensato Ronca al 41’del secondo tempo.

Adesso Giuliano Capobianco e il suo staff saluteranno la squadra e tireranno le somme in vista della prossima stagione, dove l’Avellino vorrà certamente affermarsi nell’ambito del calcio giovanile con una squadra più esperta e coesa. La fortuna, di aver lavorato con tutti calciatori sotto età, permette alla squadra biancoverde di aver già un’ossatura ben definita per il prossimo campionato.

Intanto, di riforme si parla anche nell’ambito del calcio giovanile. Lo scorso anno è stato votata la proposta di modifica dell’attuale format dei campionati di Primavera, prevedendo la costituzione del campionato di Primavera 4 che non sarà altro che una costola della Primavera 3 suddividendo i club che attualmente prendono parte al format (59). In sostanza, le squadre che hanno ottenuto un punteggio ranking alto in stagione, rimarranno in primavera 3, le altre andranno a costituire il campionato di Primavera 4. L’obiettivo è quello di formare 4 categorie dedicate al calcio giovanile professionistico dotandolo di un sistema di promozioni e retrocessioni interno, senza tener conto del percorso sportivo della prima squadra.