AVELLINO: LAEZZA TORNA IN PANCHINA DOPO 7 MESI DI STOP

AVELLINO: LAEZZA TORNA IN PANCHINA DOPO 7 MESI DI STOP

27 Marzo 2021 0 Di Michelangelo Freda

Mentre l’Avellino si  prepara  alla gara contro la Virtus Francavilla, in panchina ci sarà il ritorno gradito di Giuliano Laezza. Il difensore, classe 1993, torna ad assaporare il campo in un match ufficiale dopo 9 mesi di assenza, con l’ultima gara giocata nei playoff contro la Ternana. Il numero 5 dell’Avellino, quest’anno, avrebbe indossato la fascia da capitano se non si fosse infortunato durante l’amichevole giocata contro la Cavese. Quel dannato scontro di gioco con Di Bari gli ha causato una torsione innaturale del ginocchio destro,  allontanandolo dal campo.

In questi  7 mesi, il capitano ha seguito i suoi compagni in ogni partita, seduto lì in tribuna a supportarli e a esultare con loro. Ha guardato gli  allenamenti da lontano, aspettando che il ginocchio tornasse in forma per potersi allenare come ha sempre fatto. Adesso il suo percorso riabilitativo sta terminando, Giuliano non è ancora pronto per entrare in campo ma, sicuramente, è un figura che dalla panchina potrà aiutare i compagni di squadra in questo momento d delicato della stagione.

L’Avellino deve accaparrarsi  i playoff, tenendosi  stretto  il secondo posto che da un vantaggio non indifferente nella fase finale del torneo per approdare in Serie B.