AVELLINO. VACCINAZIONI PROF SOSPESE PER QUALCHE ORA, È IN CORSO LA SOSTITUZIONE DELLE DOSI ASTRAZENECA RITIRATE

AVELLINO. VACCINAZIONI PROF SOSPESE PER QUALCHE ORA, È IN CORSO LA SOSTITUZIONE DELLE DOSI ASTRAZENECA RITIRATE

12 Marzo 2021 0 Di La redazione

In corso la sostituzione vaccini appartenenti al lotto sospeso. Fiale in arrivo da Ariano, poi riprenderanno le somministrazioni, incerti i tempi

Non hanno preso il via, questa mattina, le vaccinazioni del personale scolastico programmate al Campo Coni di Avellino. Nello stock da somministrare erano presenti fiale del lotto Astrazeneca ABV 2856 sospeso ieri dall’Aifa in via precauzionale. Dalla Regione Campania, intanto, viene diramata una nota con cui l’unità di crisi conferma che non esiste “Nessuna controindicazione sul prosieguo delle vaccinazioni Astrazeneca”. Le nuove dosi, che sostituiranno quelle ritirate, sono in arrivo dal centro deposito di Ariano Irpino. E’ presumibile che le operazioni riprendano nella giornata odierna dopo il ritardo accumulato.  Dinanzi ai cancelli chiusi del centro vaccinale di Avellino diversi insegnanti e bidelli hanno dovuto attendere alcune ore prima di ricevere informazioni. Presente sul posto anche il sindaco di Avellino Gianluca Festa, attivatosi per dare riscontri e informazioni dopo le interlocuzioni con l’Asl.

 

 

LA NOTA INTEGRALE DELL’UNITA’ DI CRISI

COVID-19, RIUNIONE D’URGENZA DELL’UNITÀ DI CRISI
“NESSUNA CONTROINDICAZIONE SU PROSIEGUO VACCINAZIONI ASTRAZENECA”

L’Unità di Crisi, riunitasi d’urgenza questa mattina, ha recepito le indicazioni del Ministero della Salute, sbloccando la somministrazione del vaccino Astrazeneca che quindi riprenderà regolarmente, fatti salvi i lotti sui quali, in via precauzionale, è in corso una campionatura da parte dell’Istituto Superiore di Sanità. Tali lotti non verranno utilizzati per il tempo strettamente necessario al completamento della campionatura. Non esistono al momento controindicazioni sanitarie al prosieguo della campagna vaccinale con Astrazeneca.