AVELLINO.UOMO RITROVATO MORTO IN CASA CON UN COLPO DI FUCILE ALLA TESTA

AVELLINO.UOMO RITROVATO MORTO IN CASA CON UN COLPO DI FUCILE ALLA TESTA

11 ottobre 2018 0 Di La redazione

Un 76enne di avellino è stato ritrovato cadavere nella sua abitazione in Via Benigni.Al suo fianco un fucile legalmente detenuto. Suicidio o incidente.Sul caso indaga la Squadra Mobile della Questura di Avellino

Un 76 enne è stato ritrovato cadavere nella sua abitazione in via Benigni ad Avellino. L’episodio si è verificato dopo mezzogiorno quando sul posto sono giunti gli agenti della squadra Volanti ed un’ambulanza del 118.

Da una prima ricostruzione, ad allertare le forze dell’ordine, sarebbero stati alcuni condomini che hanno avvertito l’esplosione di un colpo d’arma da fuoco provenire da un appartamento al quinto piano.

Quando i soccorsi sono arrivati in casa dell’uomo il pensionato era già morto, vicino al corpo esanime è stato ritrovato un fucile, risultato legalmente detenuto. Da verificare l’esatta dinamica dell’accaduto, non è chiaro infatti se si  è trattato di un suicidio o di un incidente.

Non è possibile al momento escludere che il colpo sia partito accidentalmente mentre l’anziano puliva l’arma. Sul posto sono ancora presenti gli agenti della questura di Avellino,il corpo del pensionato è stato ritrovato sul pavimento del soggiorno, potrebbe essere l’esame esterno del medico legale a chiarire quanto accaduto nell’appartamento di via Benigni