AVELLINO, TRE PUNTI D’ORO E LA CLASSIFICA SORRIDE. STASERA CONTATTO SPORT ALLE 21.05

AVELLINO, TRE PUNTI D’ORO E LA CLASSIFICA SORRIDE. STASERA CONTATTO SPORT ALLE 21.05

29 Marzo 2021 0 Di Pellegrino Marciano

Le vittorie a volte arrivano anche così, di misura, coi denti stretti. A volte possono essere quelle più belle perché il gruppo si unisce e la squadra lotta insieme per portare a casa i tre punti. E’ quello che è successo all’Avellino contro la Virtus Francavilla in un match ostico per i lupi che però hanno giocato un ottimo primo tempo mettendo subito in chiaro la voglia di voler passare in vantaggio. Braglia ha schierato Rizzo dal primo minuto in mediana e la mossa è stata vincente perché l’ex Livorno è risultato essere il migliore in campo per qualità, quantità e dedizione. Ci ha pensato Maniero su un calcio di rigore procurato da Sonny D’Angelo a sbloccare il punteggio. Gol numero 10 in campionato per il bomber biancoverde e doppia cifra raggiunta, un mini obiettivo per l’attaccante che a fine gara è stato anche premiato per le 400 presenze tra i professionisti e i 100 gol raggiunti qualche settimana fa. Una buona prova corale, senza insufficienze, solamente un po’ di stanchezza fisiologica in qualche elemento, dettata anche dal caldo pomeriggio avellinese. Secondo tempo meno intenso, con l’Avellino che ha pensato a gestire e che si è visto davanti davvero pochissimo, ma che tutto sommato non ha rischiato nulla. La Virtus ha fatto poco e niente, ha messo solo paura quando qualche pallone ha gironzolato nell’area di Forte, per il resto, tutto tranquillo. Il Bari è a -7, il Catanzaro a -8. Sabato si andrà a Terni, in casa di una Ternana che per non festeggiare la promozione contro i lupi dovrà perdere con almeno due gol di scarto, altrimenti sarà Serie B.

Se ne parlerà ovviamente stasera nel corso di Contatto Sport, in studio ospite il centrocampista dell’Us Avellino Sonny D’Angelo e il giornalista Cleo Murino.