AVELLINO. TENTANO DI RAPINARE UNA RAGAZZA CINESE: BRACCATI DALLA POLIZIA

AVELLINO. TENTANO DI RAPINARE UNA RAGAZZA CINESE: BRACCATI DALLA POLIZIA

10 Marzo 2020 0 Di Ottavio Giordano

Hanno tentato di rubare il telefono di una ragazza cinese, nella centralissima Via Carducci ad Avellino. Protagonisti due napoletani, un minore transessuale ed un pluripregiudicato.

La giovane di origini asiatiche nel reagire alla rapina è rovinosamente caduta al suolo sbattendo violentemente la testa ad un albero. Tanti i testimoni che hanno notato la scena . I due malviventi si sono immediatamente dati alla fuga, ma poco dopo sono stati bloccati ed identificati dalla squadra Volanti della Polizia. Ora sono in Questura, in stato di fermo.

La malcapitata, medicata sul posto, dovrà ora aiutare gli agenti a ricostruire l’esatta dinamica dei fatti. Per questo si attende un interprete di lingua cinese.

La spiacevole disavventura è stata immortalata dai presenti  con un video postato poi sui social .

GUARDA IL VIDEO