AVELLINO: RITIRO BLINDATO AL PARTENIO. GRUPPO SQUADRA CARICO PER I PLAYOFF

AVELLINO: RITIRO BLINDATO AL PARTENIO. GRUPPO SQUADRA CARICO PER I PLAYOFF

7 Maggio 2021 0 Di Michelangelo Freda

Ritiro blindato per l’Avellino che da ieri pomeriggio si è rinchiuso tra le mura dello stadio Partenio Lombardi. Volti distesi e clima sereno nel gruppo squadra che si è ritrovato dopo alcuni giorni di pausa concessi dalla società per far ritorno dai propri affetti. I giocatori, prima di entrare sul terreno di gioco, hanno effettuato il canonico ciclo di tamponi che hanno dato esito negativo. Presente anche l’infortunato Luigi Silvestri che non ha abbandonato  i suoi compagni di squadra, osservando da bordo campo l’allenamento. Un arrivo al Partenio scandito dalla stampella cacciata fuori dalla macchina in segno di esultanza, segno evidente di un calciatore che crede nei playoff e che vuol sostenere i suoi compagni come un tifoso.

Salvatore Di Somma ieri è arrivato con largo anticipo allo stadio Partenio, attendendo i giocatori nello spogliatoio. Insieme al tecnico Braglia è stato fatto un lungo discorso alla squadra, cercando di far ritrovare le motivazioni che sono mancate nelle ultime giornate, con una squadra apparsa scarica psicologicamente. Questa mattina, i calciatori, sono tornati al Partenio per la doppia seduta di allenamento per iniziare a far sul serio in vista dei playoff. Doppie sedute previste fino a domenica, solo successivamente lasocietà valuterà come svolgere il ritiro e quante sedute di allenamento saranno previste. Non è esclusa la possibilità di andar fuori provincia per l’ultima settimana di allenamento in vista della gara del 16 maggio, primo turno Nazionale in cui scenderà in campo l’Avellino.

I biancoverdi si preparano per il momento più importante della stagione con i tifosi in frenesia nonostante la lontananza dal Partenio Lombardi. In città sono tanti i supporter che sperano nella promozione e la squadra di Braglia vuol lottare per mantener viva questa speranza.