AVELLINO, QUALCOSA NON VA. PARI AMARO COL LATINA. ALLE 21.30 MASTALLI A CONTATTO SPORT

AVELLINO, QUALCOSA NON VA. PARI AMARO COL LATINA. ALLE 21.30 MASTALLI A CONTATTO SPORT

13 Settembre 2021 0 Di Pellegrino Marciano

Ci si aspettava una vittoria, convincente, entusiasmante, contro una squadra che lotterà per la salvezza ed imbottita di giovanotti. E invece è finita con i fischi da parte della tifoseria biancoverde e con i suddetti giovanotti nerazzurri felici e contenti per aver strappato il pareggio in un campo importante. Qualcosa non va, è oramai palese ed evidente, in casa Avellino. Tre pareggi nelle prime tre giornate, due in casa contro Campobasso e Latina, due formazioni sicuramente abbordabili. Ciò che viene fuori è il nervosismo e la tensione che si respira in campo. Dopo il vantaggio firmato Dossena al 6’, tra l’altro grande protagonista in positivo dei lupi, il pareggio di Carletti ha innervosito e non poco i calciatori avellinesi, che mostrano grande fragilità mentale in questo avvio di campionato. L’emblema è sicuramente Carriero, autore che di un fallo di reazione su Nicolao che ha costretto i suoi compagni all’inferiorità numerica. Episodio grave, di una ingenuità disarmante, da parte di un calciatore che sta mostrando poca tranquillità dall’inizio della stagione. Nel secondo tempo un buon Avellino nonostante tutto, con il Latina costretto nella propria metà campo. Il gol però non arriva, anzi, viene solamente sfiorato da un colpo di testa di Silvestri che colpisce la traversa. Un pizzico di sfortuna, sì, ma l’Avellino non fa nulla per entrare nelle grazie dalla Dea bendata. Tanta fuffa, supremazia territoriale e un rimpianto che sembra quasi un alibi, quello di non aver avuto Di Gaudio, fermo a scopo precauzionale per un affaticamento. Sta di fatto che i lupi ora devono ritrovare identità e soprattutto risultati. La piazza non aspetta e i fischi testimoniano già il malcontento per una squadra che doveva fare di più in questo avvio di campionato. Stasera se ne parlerà ad Anteprima Contatto Sport dalle ore 21.30. Ospiti in studio il centrocampista biancoverde Alessandro Mastalli e il giornalista Domenico Zappella. Come di consueto il muro di tifosi per commentare insieme Avellino-Latina.