AVELLINO, PER BRAGLIA SETTIMANA LUNGA. REBUS MODULO VERSO IL BARI

AVELLINO, PER BRAGLIA SETTIMANA LUNGA. REBUS MODULO VERSO IL BARI

1 Dicembre 2021 0 Di Pellegrino Marciano

L’Avellino lavora a testa bassa per trovare la giusta concentrazione verso il big match di lunedì sera contro il Bari di mister Mignani. I biancoverdi ieri pomeriggio hanno ripreso gli allenamenti, un po’ di scarico per chi ha giocato contro la Turris, partitella per il resto del gruppo. Tutti presenti, nessun problema particolare per Braglia che potrà godersi la settimana lunga riflettendo bene sulle scelte da fare in vista di una gara decisiva per le sorti dei lupi, anche in ottica del calciomercato di gennaio. Bisognerà capire quale modulo intenderà adottare il trainer biancoverde, in quanto tornerà dalla squalifica Salvatore Aloi, ma sarà dura tenere in panchina Matera, che molto bene si è comportato al Liguori domenica al fianco di un grande D’Angelo, autore di una rete da cineteca. Il 3-4-3 ha enfatizzato le caratteristiche di Ciancio e Tito, che hanno maggiore libertà di spinta rispetto alla difesa a quattro, mentre Kanoutè e Di Gaudio hanno realizzato in collaborazione la seconda rete con una bella azione. Valorizzato anche il lavoro di Maniero, tra i migliori in campo, senza mai andare alla conclusione, ma autore di una prova superlativa per la squadra. Insomma, l’Avellino con nove risultati utili di fila ora fa più paura, e vuole riaprire in maniera definitiva un campionato che finora ha regalato poche emozioni ai tifosi irpini.