Home / Attualità / AVELLINO, ORDINANZA DEL SINDACO PER PERICOLO CADUTA NEVE

AVELLINO, ORDINANZA DEL SINDACO PER PERICOLO CADUTA NEVE

Ordinanza nelle ultime ore del sindaco di Avellino Paolo Foti relativa all’emergenza neve degli ultimi giorni. Il primo cittadino ordina ai proprietari degli edifici prospicienti aree pubbliche, di rimuovere immediatamente e con le dovute cautele, eventuali spezzoni, candelotti e la e di ghiaccio, blocchi di neveed eventuali materiali edili che si siano formati per scivolamento oltre un filo di gronde, balconi, terrazze o altreb sporgenze su suolo pubblico, al fine di evitare pericoli per la sicurezza di persone e cose; nei casi di maggiore difficoltà e nell’immediato, di interdire con adeguata segnaletica qualsiasi passaggio nelle zone sottostanti. I proprietari sono obbligati alla rimozione. Ordina inoltre di sgomberare i tetti ed i balconi o davanzali prima o durante la pulizia della strada sottostante in modo da non arrecare molestias ai passanti. Il sindaco Foti ordina infine agli utenti veicolari e pedonali delle vie pubbliche di transitare per quanto possibile al centro della strada e di non sostare nelle zone ricadenti al di sotto dei cornicioni, balconi, terrazzi o altre sporgenze onde evitare pregiudizi alla sicurezza di persone e cose  dovute alla caduta di neve dai tetti, stallattiti e candelotti di ghiaccio.

Circa Anna Guerriero

Anna Guerriero

Vedi Anche

GIOVANI VANDALI DI NUOVO IN AZIONE: “DISTRUTTO L’INGRESSO DELL’ELISEO”

PAZIENTI AIAS IN ALTA IRPINIA: ”UN’ODISSEA SUL NOSTRO PERCORSO AD HANDICAP”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *